Home News La Russia si impegna a ridurre l’armamento nucleare

La Russia si impegna a ridurre l’armamento nucleare

0
11

La riduzione delle testate nucleari al “più basso livello possibile” è l'impegno concreto del Presidente russo Vladimir Putin, dopo la visita nella tenuta della famiglia Bush nel Maine.

Secondo i giornalisti del Washington Post, Peter Baker e Robin Wright, l'annuncio servirebbe a mostrare un certo livello di collaborazione tra i due paesi, a dispetto dei rapporti non proprio idilliaci.

Il comunicato in questione è stato diramato dal Segretario di Stato Usa, Condoleeza Rice e il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov e promette “il tagli dell'arsenale nucleare delle due nazioni al più basso livello possibile in rapporto alle necessità di sicurezza nazionale dei due paesi e agli impegni delle alleanze”. Il nuovo impegno partirà nel 2009, una volta scaduto l'attuale Trattato di Riduzione delle Armi Strategiche (START) redatto a Mosca nel 2002.


  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here