Home News La suora pacifista nella “Fort Knox” atomica, 3 anni di reclusione

Tutte le News

La suora pacifista nella “Fort Knox” atomica, 3 anni di reclusione

0
1

Una suora di 84 anni negli Stati Uniti è stata condannata a tre anni di reclusione per aver partecipato a una azione anti-nucleare nel luglio del 2012. La suora, Megan Rice, era entrata superando i controlli con altri due attivisti cattolici nella centrale di Oak Ridge, un plesso che contiene armi nucleari. I tre avevano sparso vernice rossa, intonato slogan pacifisti, offerto bibbie e fiori ai soldati di guardia, mettendo a rischio la loro vita essendo il luogo un posto di massima sicurezza. Ieri è arrivata la condanna della Rice, mentre i suoi due compagni sono stati condannati a 5 anni di prigione. L'accusa è sabotaggio. In passato, Oak Ridge veniva considerato la "Fort Knox" delle armi all'uranio. Il movimento anti-nucleare negli Stati Uniti risale agli anni 40 e 50. Nel 1982, una grande manifestazione portò circa un milione di persone a Central Park di New York. I gruppi religiosi cristiani hanno svolto un ruolo di primo piano nelle proteste contro le armi nucleari negli ultimi anni.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here