Home News L’Abruzzo risplende nel cielo della Calre grazie alla presidenza Pagano

l'Occidentale Abruzzo

L’Abruzzo risplende nel cielo della Calre grazie alla presidenza Pagano

0
74

Due le stelle - una marina, l’altra alpina - a far brillare nel cielo della Calre una luce speciale nel 2011, anno in cui lo scettro di presidenza è stato in mano al Consiglio Regionale d’Abruzzo ed al suo Presidente Nazario Pagano. Simboli di due prestigiosi eventi messi in scena con successo, per accedere i riflettori europei sulla terra d'Abruzzo e rafforzare lo spirito di coesione e cooperazione fra le Regioni d’Europa della Carle, hanno portato fortuna alla regione, premiata con l’Euro Summit Award 2012 nel corso dell’Eurocommunication Summit, evento patrocinato dall’Associazione Italiana della comunicazione pubblica e dall’Istituto universitario Salesiano di Venezia.

"Per noi è motivo di orgoglio aver ricevuto il riconoscimento internazionale perché – osserva il Presidente Nazario Pagano – l'esperienza Calre, che ha visto protagonista il Consiglio regionale dell'Abruzzo alla guida della Conferenza delle regioni europee con poteri legislativi, ha realizzato iniziative finalizzate a promuovere l'immagine istituzionale della regione fuori dai confini nazionali, in termini anche di marketing territoriale, che – aggiunge Pagano – sono state ritenute particolarmente efficaci ed innovative dal punto di vista della comunicazione pubblica. Il nostro obiettivo è stato mettere al centro del programma di comunicazione della Calre, l'Abruzzo, con tutte le sue peculiarità naturali, artistiche e culturali, e soprattutto riportare in primo piano la ricostruzione della Città dell'Aquila. Oltre a conseguire questo intento – conclude – abbiamo avvicinato la nostra regione, e quindi i cittadini abruzzesi, all'Istituzione Europea". 

Il merito, secondo il comitato scientifico giudicante, è da attribuirsi alle spiccate doti comunicative e relazionali espresse nel corso dell’anno di presidenza abruzzese della Calre ed all'abilità di “riflettere al meglio creatività, ospitalità ed intelligenza del made in Italy, nella realizzazione di due grandi eventi ed attraverso un sistema di comunicazione raffinato, memorabile e qualitativamente ineccepibile”. La punta di diamante è stato senza dubbio il concerto nella Basilica di Collemaggio all'Aquila nel novembre scorso, evento altamente suggestivo e spirituale in un luogo sacro, patrimonio dell’umanità, riaperto al pubblico per la prima volta dopo il terremoto del 2009. 

L’Euro Summit Award, che riconosce e premia le buone pratiche di comunicazione nell'ambito delle iniziative a sostegno dei  principi di buon governo e di buona cittadinanza, ha scelto uno degli istituti universitari  con vocazione internazionale più prestigiosi del paese per fare da cornice alla sua quarta edizione, dando merito alla Presidenza Abruzzese ed al suo modo originale di comunicare l’immagine di un'Europa delle regioni che, nonostante le sfide ed insidie della crisi globale, si è rivelata attenta e dinamica, stando al passo coi ritmi di un modello di comunicazione tipico dell'era della rivoluzione digitale.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here