L’aereo sparito, i segnali radar e le ipotesi degli esperti.

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

L’aereo sparito, i segnali radar e le ipotesi degli esperti.

13 Marzo 2014

Cos’è successo al volo MH370 della Malaysia Airline scomparso sabato scorso? Le ipotesi continuano ad essere tra le più diverse. Si apprende che i motori sono rimasti in funzione per 4 ore dopo che le comunicazioni erano cessate: secondo gli esperti se così fosse a bordo dell’aereo si sarebbe verificato un avvenimento "catastrofico", per cui piloti e passeggeri avrebbero perso conoscenza mentre l’aereo si schiantava. Resta in piedi l’ipotesi di un dirottamento, con il Wall street Journal che fa sapere che le autorità internazionali stanno cercando di capire se l’aereo sia atterrato in un aeroporto clandestino. Per altri il volo sarebbe precipitato distruggendosi nell’impatto con il mare e inabissandosi sarà impossibile trovarne i resti. Intanto la marina militare americana e indiana proseguono nelle ricerche.