Home News L’Australia venderà uranio alla Russia

L’Australia venderà uranio alla Russia

0
64
 

Il summit dell'Apec che si terrà il prossimo mese sarà lo scenario giusto per concludere un affare che sembra essere molto importante dal punto di vista dell'equilibrio di potere tra la Russia e gli Usa, a quanto pare, infatti, il governo australiano sta per concludere un accordo di massima per la vendita dell'uranio impoverito all'ex-unione sovietica.

L'annuncio da parte del governo di Sidney arriva appena un giorno dopo che il Primo Ministro australiano, John Howard, ha definito un accordo per vendere l'uranio all'India, ma mentre i membri del Labour party hanno promesso battaglia in tal senso, sembra che non si opporrebbero ad un accordo con la Russia che almeno fa parte dei paesi che aderiscono al Trattato di Non-proliferazione Nucleare.

Secondo il ministro degli Esteri australiano, Alexander Downer, il suo Primo Ministro Howard e il presidente russo Vladimir Putin si incontreranno il prossimo mese al meeting dell'Apec e quella sarà la giusta occasione per approfondire il dialogo tra i due governi in merito al nucleare.

“Dovremmo supportare programmi nucleari civili in paesi responsabili con protezioni responsabili ed appropriate”, ha riferito Downer secondo il quale l'accordo in questione potrà essere ratificato entro il prossimo anno.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here