Legge elettorale, Alfano a Renzi: “Se si vuole si può”

Dona oggi

Fai una donazione!

Sostieni l’Occidentale

Legge elettorale, Alfano a Renzi: “Se si vuole si può”

02 Gennaio 2014

Il vicepremier Angelino Alfano conferma a Renzi la disponibilità di Ncd a una riforma della legge elettorale che vada nella direzione del "modello dei sindaci". "L’impianto di quella legge è chiaro e ha funzionato. Non c’è bisogno di molte altre parole", dice Alfano, "Se si vuole, si può. Noi la legge elettorale la vogliamo cambiare e subito". Ncd dimostra insomma una posizione coerente rispetto alla discussione sulla riforma della legge elettorale che si è sviluppata nelle ultime settimane, dopo la sentenza della Consulta che ha definito incostituzionale il Porcellum.