Home News L’elenco delle adesioni

L’elenco delle adesioni

17
3

1. Paolo ARMAROLI - Docente di Diritto parlamentare e pubblico comparato - Università di Genova
2. Pierluigi BARROTTA - Direttore dell'Istituto italiano di Cultura a Londra
3. Sergio BELARDINELLI - Docente di Sociologia - Università di Bologna - sede di Forlì
4. Yassine BELKASSEM - Vice Presidente Confederazione della comunità marocchina in Italia
5. Adriana  BOLCHINI - Presidente ODDII - Osservatorio del diritto Italiano e Internazionale
6. Alessandro  BOTTO - Consigliere di Stato
7. Danilo BRESCHI - Vice Direttore Fondazione Ugo Spirito
8. Giuseppe BUTTA' - Docente di Storia delle dottrine politiche nell'Università di Messina
9. David CANTAGALLI - Direttore Editoriale - Casa Editrice Cantagalli
10. Emanuele CASTRUCCI - Docente di Filosofia del diritto nell'Università di Siena
11. Francesco CAVALLA - Docente di Filosofia del diritto nell'Università di Padova
12. Giuliano CAZZOLA - Docente di Diritto della previdenza sociale - Università di Bologna
13. Ginevra CERRINA FERONI - Docente di Diritto pubblico costituzionale italiano e comparato - Università di Firenze
14. Giuseppe COLOMBO - Docente di Economia e organizzazione aziendale e Economia dei sistemi industriali  - Università di Firenze
15. Valentina  COLOMBO - Ricercatrice IMT Lucca
16. Luigi COMPAGNA - Docente di Storia delle dottrine politiche - Università Luiss Guido Carli di Roma
17. Manlio CORSELLI - Docente di Filosofia politica - Università di Palermo
18. Girolamo COTRONEO - Docente di Storia della filosofia -
Università di Messina
19. Raimondo CUBEDDU - Docente di Filosofia politica nell'Università di Pisa
20. Giacomo  ELIAS - Docente di Fisica tecnica ambientale - Università di Milano; membro del CNVSU (Comitato Nazionale per la Valutazione del Sistema Universitario)
21. Dounia  ETTAIB - Presidente Associazione donne immigrate in Lombardia
22. Massimo L. FANFANI - Docente di Storia della lingua italiana - Università di Firenze
23. Dario  FERTILIO - Portavoce dei Comitati delle Libertà
24. Roberto  FESTA - Docente di Filosofia della scienza nell'Università di Trieste
25. Stefania FUSCAGNI - Docente di Storia antica - Università di Firenze
26. Ivo Stefano GERMANO - Docente di Sociologia - Università del Molise
27. Fabio GRASSI ORSINI - Docente di Storia contemporanea - Università di Siena
28. Ahmed HABOUSS - Presidente Comitato scientifico CMI
29. Giorgio ISRAEL - Docente di Matematica - Università La Sapienza di Roma
30. Gerardo NICOLOSI - Docente di Storia contemporanea - Università di Siena
31. Giovanni ORSINA - Docente di Storia contemporanea - Università Luiss Guido Carli di Roma
32. Giuseppe PARDINI - Docente di Storia contemporanea - Università del Molise
33. Francesco  PERFETTI - Docente di Storia contemporanea - Università Luiss Guido Carli di Roma
34. Roberto PERTICI - Docente di Storia contemporanea - Università di Bergamo
35. Salvatore REBECCHINI<%2Fstrong> - Centro di Orientamento Politico
36. Gaetano  REBECCHINI  - Presidente del Centro di Orientamento Politico
37. Angela RENDO - Pubblicista giornale Almaghrebiya
38. Sergio RICOSSA - Economista, Presidente onorario Istituto Bruno Leoni
39. Souad SBAI - Presidente ACMID-Donna (Associazione comunità marocchina delle donne in Italia)
40. Donato TRIGIANTE - Docente di Matematica - Università di Firenze
41. Rosaria TUTINO - Casa Editrice Cantagalli
42. Nicolò  ZANON - Docente di Diritto costituzionale - Università di Milano

 

L'elenco dei parlamentari che hanno aderito al Comitato laico in difesa della famiglia

1 On.  Sandro BONDI Coordinatore Nazionale Forza Italia
2 Sen.  Renato  SCHIFANI Presidente del Gruppo Forza Italia - Senato -
3 On.  Elio  VITO Presidente del Gruppo Forza Italia - Camera -
4 Sen.  Roberto CASTELLI Presidente del Gruppo Lega Nord Padania - Senato -
5 Sen. Rocco BUTTIGLIONE Presidente UDC
6 Sen.  Maria Elisabetta ALBERTI CASELLATI Forza Italia
7 On.  Gioacchino ALFANO Forza Italia
8 Sen.  Paolo AMATO Forza Italia
9 Sen. Francesco Maria  AMORUSO A.N.
10 Sen.  Roberto ANTONIONE Forza Italia
11 Sen.  Franco ASCIUTTI Forza Italia
12 On.  Alberto  BALBONI A.N.
13 Sen.  Giampaolo BETTAMIO Forza Italia
14 Sen.  Anna Cinzia BONFRISCO Forza Italia
15 Sen.  Giorgio  BORNACIN A.N.
16 On.  Donato BRUNO Forza Italia
17 Sen. Maria BURANI PROCACCINI Forza Italia
18 Sen. Alessio BUTTI A.N.
19 On.  Cesare CAMPA Forza Italia
20 Sen. Francesco CASOLI Forza Italia
21 On. Francesco COLUCCI Forza Italia
22 Sen.  Sergio DIVINA Lega Nord
23 On.  Luigi  FABBRI Forza Italia
24 Sen. Paolo FRANCO Forza Italia
25 Sen.  Dario  FRUSCIO  LNP
26 On.  Elisabetta GARDINI Forza Italia
27 Sen. Giuseppe LEONI LNP
28 Sen.  Franco MALVANO Forza Italia
29 Sen.  Giulio MARINI Forza Italia
30 Sen. Emiddio NOVI Forza Italia
31 Sen.  Nitto Francesco  PALMA Forza Italia
32 On.  Antonio PALMIERI Forza Italia
33 Sen.  Antonio  PARAVIA A.N.
34 Sen.  Andrea  PASTORE Forza Italia
35 On.  Riccardo PEDRIZZI A.N.
36 On.  Paola PELINO Forza Italia
37 Sen.  Enrico  PIANETTA Forza Italia
38 Sen. Lorenzo PICCIONI Forza Italia
39 Sen.  Lorenzo PICCIONI Forza Italia
40 Sen.  Massimo POLLEDRI LNP
41 Sen.  Guido  POSSA Forza Italia
42 Sen. Luigi  RAMPONI A.N.
43 On. Maurizio  RONCONI UDC
44 On.  Paolo RUSSO Forza Italia
45 Sen.  Maurizio  SACCONI Forza Italia
46 On.  Stefano SAGLIA A.N.
47 Sen.  Fedele SANCIU Forza Italia
48 Sen.  Paolo SCARPA BONAZZA BUORA Forza Italia
49 Sen. Luigi  SCOTTI Forza Italia
50 Sen.  Gustavo SELVA A.N.
51 Sen.  Lucio STANCA Forza Italia
52 Sen.  Antonio TOMASSINI Forza Italia
53 Sen.  Giuseppe VALDITARA A.N.
54 On.  Mario  VALDUCCI Forza Italia
55 On.  Denis  VERDINI Forza Italia
56 Sen. Pierantonio ZANETTIN Forza Italia

 


 

  •  
  •  

17 COMMENTS

  1. Comitato laico per la difesa della famiglia
    Aderisco all’appello. Le minacce alla famiglia, senza nessun aggettivo, hanno da tempo superato il livello di guardia. Avremo molto lavoro da fare.
    Graziano Girotti

  2. Famiglia
    Sono convinto della fondamentale importanza della famiglia nella costruzione di una sana società e per questo deve essere difesa e sostenuta.Bravi e complimenti per il coraggio nel sostegno dei valori sui quali siamo cresciuti,sia come cattolici sia come laici.
    Grazie di nuovo da una persona semplice e qulsiasi.

  3. LA FAMIGLIA
    condivido in pieno questo manifesto anche se riscontro ovunque e sempre in questo periodo una mancanza di accentuazione sulla questione presenza dei figli essenziale all’interno di un nucleo per essere definito famiglia e quindi avere diritto ad un riconoscimento ufficiale comportante sostegni materiali da parte dello Stato.Tutti focalizzano il dibattito sul problema sessuale ma l’essenzialità di una coppia etero sta solo nel fatto che possono procreare ,gli altri invece sono sterili e comunque sempre bisognosi, secondo quale criterio non si sa , di sostegno. Tutti i costituenti di una società hanno diritto ad essere sostenuti dallo stato per diverse ragioni e questo come andate ripetendo da tempo già esiste grazie ad una legislatura specifica. La famiglia cioè madre, padre e figli è un nucleo speciale ed eccezionale che oltre ad essere sostenuto dallo stato a sua volta sostiene essa stessa lo stato.Grazie Maria Conte

  4. difendere la famiglia
    Non sono affatto d’accordo che si debbano difende re in qualsiasi maniera le unioni di fatto perchè ritengo che con il matrimonio civile si coprano tutte le zone che chi propone i Dico indicano come scoperte. Sono dell’avviso che si vuole in tutte le maniere introdurre surrettiziamente riconoscere a livello di famiglie le unioni tra omosessuali che pur rispettendo i loro appetiti sessuali diversi da quelli etero, non si capisce cosa c’entrino con la famiglia tradizionale che e composta da uomo e donna. Nessuno nega a nessuno i suoi diritti di esseri umani ma nessuno si deve appropriare dei diritti (e dei doveri di cui mai nessuno parla, in ogni campo) delle coppie sposate
    regolarmente. Si diciamolo apertamente e forte le coppie sposate regolarmente sono le sole aventi diritto a formare le famiglie, procreare ed avere tutti quei diritti che vogliono rivendicare i DICO e chi a loro si accoda. Dove siamo arrivati prima essere omosessuali era una vergogna ora è un vanto.
    Ma perchè si devono mettere in piazza i nostri appetiti sessuali che si possono anzi si devono appagare tra quattro mura e basta? Evviva la famiglia prevista dalla Costituzione e dalla Chiesa.

  5. Adesione al comitato in difesa della famiglia
    Aderisco volentieri all’appello, come professionista e pubblicista cattolico, e quindi autenticamente laico.

    Segnalo che in regioni come la mia – dove le politiche familiari da sempre sono gestite dalla sinistra nell’interesse del loro elettorato, e dunque puntano solo a destinare fondi pubblici ai cosiddetti nuclei “monogenitoriali”, ai conviventi e alle donne lavoratrici – nessun partito di opposizione ha una consulta locale per la famiglia.

    Su questo tema i partiti non dovrebbero farsi scavalcare per l’ennesima volta dalla societa’ civile.

    Massimiliano Fiorin
    avvocato – esperto di diritto di famiglia
    Bologna
    http://www.studiofiorin.it

  6. Sono felicemente colpita
    Sono felicemente colpita dalla consapevolezza che molti hanno dimostrato di avere circa l’importanza del famiglia come base fondante una società sana. Condivido!

  7. Condivido, aderisco
    Condivido, aderisco pienamente e con ferma convinzione, oltre che promuovere ad altri l’iniziativa.
    P.L. Fallacara – Forlì

  8. Sono pienamente d’accordo ed
    Sono pienamente d’accordo ed anch’io divulgherò questa lodevole iniziativa.
    Mario Fallacara – Bologna

  9. la Famiglia
    Uomo + Donna = Papà e Mamma
    Mamma + Papà = Genitori
    Mamma + Papà + Figli = Famiglia
    Famiglie + Famiglie = Futuro
    ________________________________
    Uomo + Uomo = coppia
    Donna + Donna = coppia
    Coppie + Coppie = Fine

  10. Bene! Avanti così! L’
    Bene! Avanti così! L’ iniziativa è seria, cercate di darvi il più possibile visibilità pubblica e i risultati si vedranno!

  11. Come laico appoggio
    Come laico appoggio pienamente il vostro sforzo per la salvaguardia della famiglia. Valentino P

  12. molto bene!
    sono iniziative

    molto bene!
    sono iniziative che aiutano a non confinare la difesa dei nostri valori al solo ambito cattolico, poiché interessano l’uomo in quanto tale. do volentieri il mio plauso e la mia adesione.
    Francesco D’Andola, Perugia

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here