Home News Letta ottimista, Italia avanti. “Ripresa da fine 2013, serve Bce”

Tutte le News

Letta ottimista, Italia avanti. “Ripresa da fine 2013, serve Bce”

0
2

Secondo il premier Enrico Letta, "Io sono ottimista e ho il dovere di essere determinato perché gli italiani aspettano delle risposte concrete e queste risposte possono arrivare sono davanti a noi e le raggiungeremo". Letta, pronto a partecipare al G20, riflette sui 4 mesi di governo spiegando che "la maggioranza può lavorare insieme e i risultati raggiunti lo confermano. Credo che sia molto importante che si continui a lavorare insieme per il bene dell'Italia". E ancora "Tutti gli elementi ci dicono che alla fine dell'anno la situazione svolterà e negli ultimi mesi del 2013 cominceremo a vedere il segno più". Secondo Letta, i conti pubblici in Italia sono "sotto controllo", ma per il nostro Paese è "fondamentale una politica di tassi bassi", per sostenere la crescita e contenere il debito. "In Europa questa politica è garantita dalla Bce guidata saggiamente da Mario Draghi".

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here