Lgbt. Roccella: da Unar nessuna competenza

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Lgbt. Roccella: da Unar nessuna competenza

10 Gennaio 2014

"Dispiace dover sottolineare, in merito all’interpellanza urgente presentata dal gruppo Ncd alla Camera sul documento dell’UNAR intitolato ‘Linee guida per un’informazione rispettosa delle persone LGBT’, che dalla risposta del viceministro Guerra si evince che l’Unar (Ufficio nazionale anti discriminazioni razziali) non aveva e non ha tutt’ora alcuna competenza riguardo al tema trattato nel documento", a dirlo Eugenia Roccella, parlamentare di Ncd. "Infatti, l’organismo che ha come compito ‘la parità di trattamento tra le persone indipendentemente dalla razza e dall’origine etnica’ è stato istituito in applicazione di una direttiva comunitaria, la n. 43 del 2000, con un decreto del Presidente del Consiglio: se si vogliono ampliare le competenze dell’Unar ad altri ambiti è necessaria dunque una norma di pari rango, che da quanto esposto dal viceministro in Aula, non sembra esserci stata".