Liberati i due italiani rapiti in Nigeria

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Liberati i due italiani rapiti in Nigeria

15 Marzo 2007

Rilasciati nella notte i due tecnici italiani Cosma Russo e Francesco Arena sequestrati il 7 dicembre scorso in Nigeria mentre svolgevano la normale attività di lavoro.
Ieri sera si era tenuta, ancora una volta, una
riunione per fare il punto della situazione con la
partecipazione del ministro degli esteri Massimo D’Alema.
La positiva soluzione della vicenda, sottolineano fonti della
Farnesina, si e’ avuta grazie all’intenso lavoro svolto da tutte
le competenti istituzioni italiane, dall’Eni e dal governo
nigeriano.Gli occhi rimangono punatti su Mastrogiacomo.

”Adesso tutti gli sforzi sono proiettati verso Daniele Mastrogiacomo, posso assicurare che non
risparmieremo alcuno sforzo”.
Cosi’ il premier Romano Prodi dopo l’appello del giornalista italiano di ieri.