Libia: nuovi scontri a Tripoli tra milizie rivali. 2 morti

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Libia: nuovi scontri a Tripoli tra milizie rivali. 2 morti

08 Novembre 2013

Nuovi disordini ieri notte a Tripoli che hanno provocato la morte di 2 persone e decine di feriti. Lo riferiscono fonti della sicurezza secondo cui due dei feriti sono in condizioni gravi. Gli scontri iniziati ieri sera tra milizie rivali sono proseguiti tutta la notte in diverse zone lasciando sul terreno ingenti danni materiali a numerosi edifici, tra cui l’Hotel Radisson di Tripoli che ospita numerosi stranieri. All’origine della sparatoria ci sarebbe una vendetta ad opera di un gruppo di miliziani entrato nella capitale per vendicare uno dei suoi capi ucciso in uno scontro a fuoco a Tripoli all’inizio della settimana.