Home News Lombardo incontra Berlusconi: “L’Mpa rimane nel terzo polo”

Lombardo incontra Berlusconi: “L’Mpa rimane nel terzo polo”

0
36

Raffaele Lombardo resta nel terzo polo e minimizza le voci di possibili defezioni nel suo gruppo parlamentare (si fanno i nomi di Commercio e Latteri). Infatti oggi pomeriggio – dopo aver visto il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi – incontrerà prima Pier Ferdinando Casini e poi Gianfranco Fini.

Al termine dell’incontro a Palazzo Chigi con il premier, il governatore siciliano e leader dell’Mpa ha confermato la propria posizione di appartenenza al terzo polo. "Gli ho comunicato che questa è la nostra scelta già sperimentata fin dalla mozione Caliendo e confermata il 14 dicembre con la fiducia: questa resta la nostra posizione".

Lombardo fa sapere che l’argomento principale dell’incontro con Berlusconi sono state le questioni siciliane: "Abbiamo parlato dei rapporti tra la Regione Sicilia e il governo, ad esempio l’articolo 21 che dispone che per ogni provvedimento trattato dal Consiglio dei Ministri che riguarda la Sicilia è necessaria la presenza del presidente della Regione, norma che non è stata rispettata e che ci porterà ad impugnare alcuni di questi provvedimenti affinché da oggi in poi si possa procedere come dire, d’amore e d’accordo".

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here