Home News Londra: “Il terrorismo islamico pronto a colpire gli occidentali in Libia”

Londra: “Il terrorismo islamico pronto a colpire gli occidentali in Libia”

0
64

Dopo l'ammissione di responsabilità sull'omicidio dell'ambasciatore americano in Libia fatta ieri dal segretario di Stato americano Clinton, e le pallottole contro l'auto blindata delle feluche italiane, le autorità inglesi lasciano trapelare di essere informate su attacchi imminenti che avrebbero come bersaglio gli occidentali a Bengasi.

A dirlo il ministro degli esteri inglesi, che invita i suoi concittadini a lasciare la città. Secondo le fonti di Sua Maestà il terrorismo in Libia è sempre più minaccioso e l'arma a disposizione, come hanno imparato sulla loro pelle anche i francesi, è quella del sequestro di persona.

Londra avverte che i raid degli islamisti non hanno una logica precisa, non seguono un piano preordinato e che potrebbero colpire ovunque, in particolare nei luoghi dove vivono gli occidentali. La posizione inglese è che l'intervento francese in Mali possa scatenare rivendicazioni strumentali o rappresaglie contro gli stranieri.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here