Lorenzin: Primari scelti per merito e titoli

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Lorenzin: Primari scelti per merito e titoli

14 Giugno 2014

Il ministro della salute Beatrice Lorenzin ha annunciato una serie di "criteri meritocratici" nella carriera dei direttori generali e dei direttori sanitari delle Asl, come pure per i primari. Le misure sono state inserite nel ddl delega approvato ieri dal Consiglio dei ministri: viene prevista la selezione pubblica per titoli e colloqui per i ruoli di direttore amministrativo o sanitario di una Asl, come pure i direttori generali che non raggiungeranno gli obiettivi prefissati o violeranno la legge perderanno il loro incarico.