Luisa Todini lascia Cda Rai, “probabilmente in autunno”

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Luisa Todini lascia Cda Rai, “probabilmente in autunno”

20 Maggio 2014

 Luisa Todini e’ pronta a lasciare il Cda della Rai, "non appena sarà opportuno, probabilmente nel prossimo autunno". Tre mesi per chiudere gli ultimi dossier, "da Raiway, alle spending review". Ma andrà via dal Cda come "ho già indicato al Governo e vista l’ossessiva attenzione di questi giorni sul mio ruolo in Rai". Todini ha rivendicato il "buon lavoro" che e’ stato già svolto, polemizzando con i giornalisti: "che hanno cominciato a fare capannello sotto casa mia per carpirmi una dichiarazione". E rispondendo a chi la aveva accusato di ottenere un doppio stipendio, da Rai e Poste, "non è il compenso, inferiore a quanto prenderebbe un consulente, la ragione della mia motivazione. In ogni caso, la metà finisce al fisco, che di questi tempi ne ha grande bisogno, e l’altra metà è devoluta in attività di beneficenza che sostengo da anni".