Home News M.O. Hezbollah: “Difenderemo Iran e Siria”

M.O. Hezbollah: “Difenderemo Iran e Siria”

0
39

Naim Qassem, vice segretario di Hezbollah e braccio destro del leader del partito sciita, Hassan Nasrallah, ha annunciato che il movimento non esita a ricorrere all’impiego di armi e missili, in caso di una guerra in Medio Oriente e di un attacco, israeliano o americano, contro l'Iran e la Siria.

“È difficile prevedere lo scenario che presenterà una eventuale guerra (in Medio Oriente) ma se ci sarà un attacco (israeliano o degli Usa, ndr) nella regione, allora tutte le opzioni saranno valide”, ha risposto Kassem commentando una domanda aperta del quotidiano saudita al-Hayat in merito al possibile uso dell'arsenale missilistico di Hezbollah in aiuto di Siria e Iran.

Ed ha aggiunto: “Non posso dire con certezza quale sarà la nostra posizione perché tutte le guerra che abbiamo combattuto sino ad oggi sono state difensive. Tuttavia il futuro potrebbe portare a sviluppi che coinvolgeranno molte parti, e non solo Iran, Siria e Libano”.

Il vicesegretario degli Hezbollah ha inoltre spiegato che la guerriglia sciita, impegnata lo scorso anno in una guerra sanguinosa contro Israele, “lavora duro per preservare la propria forza e vitalità”, e quindi ha dichiarato che la forza militare di Hezbollah oggi è dotata di una preparazione di “livello molto alto”.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here