Home News M.O. Primo venerdì Ramadan, misure sicurezza speciali a Gerusalemme

M.O. Primo venerdì Ramadan, misure sicurezza speciali a Gerusalemme

0
17

Le autorità israeliane hanno stanziato a partire da questa mattina migliaia di poliziotti nella città vecchia di Gerusalemme e intorno alla Spianata delle Moschee, in occasione del primo venerdì di Ramadan, per paura di disordini in seguito alla preghiera islamica.

Funzionari del ministero della Sicurezza pubblica, citati dal sito di Haaretz, hanno fatto sapere di temere che la calma registrata in questi giorni abbia fine nelle prossime ore, quando potrebbero riesplodere le tensioni tra arabi e autorità israeliane. Secondo i funzionari, ci sono segni di tensioni più alte del normale nella comunità araba, in particolare a causa del riprendere delle demolizioni a Gerusalemme Est. Per questo motivo la polizia adotterà oggi misure restrittive per l'accesso dei palestinesi alla Spianata delle Moschee.

Gli uomini tra i 45 e i 50 anni potranno accedervi solo con un permesso speciale, mentre sarà lasciato libero accesso a quelli di più di 50 anni. Un permesso speciale sarà richiesto anche alle donne tra i 30 e i 45 anni, mentre potranno accedere liberamente al luogo di culto le donne di più di 45 anni e tutti i fedeli con una carta di identità israeliana.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here