Home News M5S, il giorno di Pizzarotti: lascia il Movimento e dice No al referendum

Tutte le news

M5S, il giorno di Pizzarotti: lascia il Movimento e dice No al referendum

0
55

Federico Pizzarotti in una conferenza stampa annuncia la sua uscita definitiva dal Movimento Cinque Stelle: "Sono sempre stato un uomo libero e da uomo libero non posso che uscire da questo Movimento Cinque stelle". 

Sono "assolutamente per il No" al referendum costituzionale. Lo ha detto il sindaco di Parma, Federico Pizzarotti, annunciando una "piccola campagna Facebook" poco prima del 4 dicembre. "Sul referendum sono assolutamente per il no, non per una questione 'Renzi sì' o 'Renzi no', ma perché è uno stravolgere per non ottenere neanche l'obiettivo che vuol farci credere Renzi rispetto alla governabilità dell'Italia," ha spiegato Pizzarotti.

"Sentire frasi come 'se vince il no torneremo al fascismo' o 'abbiamo due mesi per salvare i prossimi vent'anni dell'Italia' penso che sia irresponsabile. Facciamo passare il messaggio che non è la verità". Invece "dovremmo chiederci, se non c'è una governabilità, se non c'è una forza politica che abbia forza e consenso della maggior parte degli italiani che ormai non vanno più a votare".

"C'è un problema di credibilità delle forze politiche a livello europeo e noi purtroppo ci guardiamo l'ombelico". "L'articolo su bicameralismo è delirante - ha aggiunto -. Se si voleva la governabilità bastava cambiare legge elettorale, rimettere preferenze e non tenere listini bloccati".

Beppe Grillo e Davide Casaleggio sono a Roma, nella città guidata da Virginia Raggi alle prese con la permanente instabilità della sua squadra di governo, per una riunione di vertice del MoVimento Cinque Stelle nella giornata delle dimissioni dal MoVimento ddi Pizzarotti. 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here