Maltempo killer, 57enne annegata in auto a Pescara

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Maltempo killer, 57enne annegata in auto a Pescara

02 Dicembre 2013

Pescara. E’ annegata in un sottopassaggio, Anna Maria Mancini, la donna di 57 anni vittima del cattivo tempo che sta battendo l’Abruzzo e la Puglia. A recuperare il corpo della donna, i sommozzatori dei Vigili del Fuoco, dopo che lei era morta intrappolata nella sua auto. La donna aveva provato a lanciare l’allarme, chiamando con il telefonino suo marito. Ma non c’è stato nulla da fare. Il corpo è stato prelevato dal sottopasso presente il pm Santoro. La paura in Abruzzo comunque non è finita, con frane, allagamenti, smottamenti che hanno spaventato la popolazione. In allerta e in azione la Protezione Civile.