Mantova. Bimbo romeno di 3 anni cade in piscina, morto annegato

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Mantova. Bimbo romeno di 3 anni cade in piscina, morto annegato

02 Maggio 2010

Un bambino romeno di tre anni è morto nel pomeriggio annegando nella piscina di una casa in cui era ospite con i genitori per trascorrere il primo maggio a Volta Mantovana (Mantova).

Secondo la ricostruzione dei carabinieri di Volta Mantovana e Castiglione delle Stiviere, il piccolo, P.B., che avrebbe compiuto quattro anni a giugno, sarebbe sfuggito all’attenzione dei genitori e poi caduto nella piscina.

Quando padre e madre si sono accorti della tragedia e hanno visto il bambino nella piscina era ormai troppo tardi ed è stato inutile l’intervento degli operatori del 118.