Home News Mario Monti ottiene la fiducia alla Camera

Mario Monti ottiene la fiducia alla Camera

0
25

Dopo aver incassato quella del Senato il governo Monti ha ottenuto oggi la fiducia della Camera dei deputati con 556 voti favorevoli e 61 contrari. I deputati presenti e votanti sono stati 617, la maggioranza richiesta era di 309 voti. Anche in Senato il neo governo ha fatto ieri sera il pieno di voti, ottenendo una larga maggioranza su un programma ambizioso e articolato in cui prefigura interventi su temi quali l'imposta sulla prima casa (Ici), le pensioni, il lavoro.

Oggi è stato anche il giorno in cui Monti ha reso pubblico il suo pensiero sul dossier Bce. Incalzato durante una conferenza stampa sul dibattito europeo in corso per una modificazione dello Statuto della Bce, il neo primo ministro italiano ha dichiarato: "Le decisioni della Bce che come sappiamo sono state assunte nell'ordinamento attuale, ordinamento che per parte mia non vedo ragione di modificare, sono certamente oggetto di valutazione e concerto".

Nell giornata di oggi c'è stato anche spazio per una mossa a sorpresa di Silvio Berlusconi poco prima della votazione sulla fiducia al governo Monti. L'ex premier si è alzato dal suo banco per andare al banco del governo. Il leader del Pdl ha stretto la mano a tutti i ministri e si è soffermato per qualche minuto a parlare con il presidente del Consiglio Mario Monti.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here