Maroni: “Mai subito imposizione scalone”

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Maroni: “Mai subito imposizione scalone”

16 Luglio 2007

L’ex ministro del Welfare Roberto Maroni sconfessa l’intervista di Repubblica. O meglio, precisa il senso della sua intervista dal titolo “Lo scalone? Non lo volevo. Me lo imposero Bossi e Tremonti”.

Maroni spiega: “Tengo a precisare di non aver mai subito l’imposizione dello scalone, tanto meno da parte di Umberto Bossi. Ritenevo e continuo a ritenere quella legge una soluzione giusta ed equilibrata di cui rivendico orgogliosamente la paternità. Mi dispiace se dal racconto di quella notte (quella a cui si fa riferimento nell’intervista e nella quale è stato raggiunto l’accordo sullo scalone) sono state tratte conclusioni non corrispondenti alla realtà dei fatti”.