Home News Mastrogiacomo, Venier: proteggere Gino Strada

Mastrogiacomo, Venier: proteggere Gino Strada

0
2

"Gli inaccettabili attacchi degli Usa verso il Governo italiano moltiplicano le preoccupazioni per l'incolumità di chi ha avuto un ruolo fondamentale per la liberazione di Mastrogiacomo". Queste le dichiarazioni di Iacopo Venier, responsabile Esteri del PdCI.
"Il ricordo dell'agguato che portò alla morte di Nicola Calipari dopo la liberazione di Giuliana Sgrena - prosegue Venier - ci insegna quanto gli Usa possono fare quando sono irritati per le mosse degli alleati. Altrettanto significativa è l'assurda cattura da parte del governo Karzai del mediatore di Emergency che deve essere immediatamente liberato. In questo momento delicatissimo e pericoloso - spiega Venier - l'Italia e tutto il suo governo devono esprimere il suo pieno sostegno politico per l'azione umanitaria che Emergency sta svolgendo in Afghanistan e riconoscere pienamente il ruolo fondamentale svolto da Gino Strada e dei suoi collaboratori.
L'offensiva terrestre ed aerea della nato scatenata proprio oggi nell'area dove sorge l'ospedale di Emergency - conclude l'esponente del Pdci - ci preoccupano non solo per le terribili conseguenze che avranno per la popolazione locale".

Pronte le reazioni dell'opposizione che con Francesco Giro (Fi) sottolinea, "quelle del responsabile esteri del Pdci Venier sono dichiarazioni deliranti e dimostrano che il governo Prodi non ha una chiara maggioranza per garantire il rifinanziamento della missione in Afghanistan".

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here