Maxi operazione dei Nas, sequestrate oltre 600 tonnellate di cibo avariato

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Maxi operazione dei Nas, sequestrate oltre 600 tonnellate di cibo avariato

23 Luglio 2009

Oltre 600 di alimenti irregolari sono state sequestrate, negli ultimi giorni, dai carabinieri dei Nas che hanno messo a segno l’operazione "Cibo Sicuro – Estate 2009", finalizzata a rafforzare la tutela della salute nelle località e strutture di interesse turistico.

Tra la merce sequestrata c’erano oltre 100 tonnellate di prodotti caseari in cattivo stato di conservazione o scaduti, pronti per essere rilavorati e messi di nuovo sul mercato, nonché 26mila litri di latte di ignota provenienza. Nell’operazione sono stati chiusi o sequestrati 95 siti di vendita o di trasformazione.