Home News McCain, così non va

McCain, così non va

0
50

Pennsylvania Avenue, pur non ricorrendo all’endorsment, non ha nascosto le sue simpatie per John McCain. Dispiace dunque rilevare che, forse sotto pressione per i sondaggi che lo danno in calo, il senatore dell’Arizona l’abbia fatta veramente grossa. Il 19 aprile, impegnato in un comizio elettorale in South Carolina, rispondendo ad un supporter che gli chiedeva se non fosse il caso di mandare un “messaggio aereo a Teheran”, il veterano del Vietnam ha risposto così: “Vi ricordate quella canzone dei Beach Boys, Bomb Iran?”. E poi, si è messo a canticchiare “Bomb, bomb, bomb, bomb Iran”, tra le risa del pubblico. La canzone “Barbara Ann”, tanto amata dai surfisti californiani è così diventata un inno bellico, che rischia di trasformarsi in un boomerang per la campagna elettorale del candidato repubblicano. La performance di McCain è stata immediatamente rilanciata da YouTube e ripresa dai maggiori network. Il portavoce del senatore, Kevin McLaughlin, ha risposto alle critiche sostenendo che McCain ha “voluto semplicemente aggiungere un po’ di leggerezza all’argomento”. Il problema, però, è proprio questo. Da un uomo che fra meno di due anni potrebbe assumere la carica di Commander in Chief, su alcuni temi ci si attende gravitas e non levitas.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here