McDonald’s sbarca al Louvre, la Francia si divide tra favorevoli e contrari

Dona oggi

Fai una donazione!

Sostieni l’Occidentale

McDonald’s sbarca al Louvre, la Francia si divide tra favorevoli e contrari

05 Ottobre 2009

Il re dell’hamburger sbarca al Louvre. Novità singolare che in questi giorni sta agitando il dibattito nel mondo culturale d’Oltralpe. Il progetto sarebbe già a buon punto, tanto che il prossimo mese proprio all’interno di uno dei musei più famosi al mondo, apriranno un ristorante e una caffetteria gestita dalla catena americana del fast food.

McDonald’s festeggerà così i trent’anni di presenza in Francia ma l’iniziativa ha già suscitato proteste.  Nell’elenco dei contrari c’è, ad esempio, il direttore del website Art Tribune, Didier Rykner che parla di “iniziativa semplicemente scioccante”. Ma la novità lascerebbe perplessi anche gli addetti ai lavori: uno dei curatori del museo francese che vuole mantenere l’anonimato, conversando con il Telegraph bolla il progetto come un “ultimo smacco”. Le polemiche vanno avanti.