Home News Meriam libera, lo dice il viceministro del Sudan

Tutte le News

Meriam libera, lo dice il viceministro del Sudan

0
59

Sudan. Meriam Ibrahim, la donna cristiana che rischiava la pena di morte per adulterio e apostasia, ed è attualmente detenuta in carcere nel Paese africano, potrebbe essere liberata nei prossimi giorni. Lo si apprende dalla BBC, che cita il viceministro degli esteri sudanese. Nei giorni scorsi, si era diffusa la notizia che Meriam sarebbe stata punita con cento frustate. "Se il nuovo verdetto non arrivasse entro due settimane a Meriam saranno inflitte le 100 frustate per adulterio a cui è stata condannata lo scorso 15 maggio", avevano affermato i legali della donna citati da Ong occidentali.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here