Home News Merola come De Magistris: nozze gay all’estero registrate a Bologna

Tutte le news

Merola come De Magistris: nozze gay all’estero registrate a Bologna

0
40

Il sindaco di Bologna Merola ha annunciato di aver firmato un provvedimento che "ordina" al personale dell’Ufficio Anagrafe del Comune di "registrare" i matrimoni gay celebrati all’estero. La decisione del sindaco Merola viene dopo quella presa nei giorni scorsi dal primo cittadino di Napoli De Magistris. "Andiamo avanti con il nostro programma," ha detto Merola, "sia per quanto riguarda questo tema del riconoscimento dei matrimoni all’estero", sia per "tutto quello che è possibile fare legalmente come Comune." Il sindaco ha rivendicato poi che Bologna è stata la "prima città che ha avuto la prima sede storica del movimento gay con il sostegno del Comune".

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here