Home News Messa per Mussolini e saluto al Duce, indaga la Digos

Tutte le news

Messa per Mussolini e saluto al Duce, indaga la Digos

0
10

Polemiche a Catania per la messa in onore di Benito Mussolini. Gli agenti della Digos stanno esaminando le immagini filmate nella chiesa, che si trova nella centrale via Umberto, a Catania, durante la celebrazione dello scorso 28 aprile per ricordare il Duce, morto nel 1945.

Al termine della funzione è scattato il saluto romano, al grido di: "Camerati, attenti! Per il duce d'Italia, Benito Mussolini!", con la risposta "Presente!".

Catturato dai partigiani vicino Dongo mentre tentava di fuggire su un camion travestito da militare tedesco, Mussolini venne fucilato subito dopo. Con lui cadono l'amante Claretta Petacci e un gruppo di gerarchi repubblichini. Si conclude così tragicamente l'esperienza del Fascismo iniziata nel 1922.

Tornando all'oggi, fa discutere il caso di Gianna Sigona, consigliere del Movimento 5 stelle al Comune di Ragusa, che il 25 Aprile, la Festa della Liberazione, ha postato nel suo profilo Facebook una foto dove si legge "Noi eravamo fascisti, poi siamo rimasti fascisti e saremo sempre fascisti - onore", pubblicando il giorno dopo delle foto con diversi busti di Mussolini.

 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here