Microsoft, Ballmer lascia ma non subito. “Momento per transizione”

Dona oggi

Fai una donazione!

Sostieni l’Occidentale

Microsoft, Ballmer lascia ma non subito. “Momento per transizione”

24 Agosto 2013

Microsoft, Bill Gates potrebbe tornare a guidare il colosso dell’informatica dopo le dimissioni dell’amministratore delegato Steve Ballmer. Tredici anni fa, il Ceo aveva preso le redini della Microsoft al posto del fondatore, ora, Ballmer annuncia che andrà via entro dodici mesi. "Non c’è mai un momento perfetto per una transizione, ma questo è il momento giusto", ha detto Ballmer, "Abbiamo più di un miliardo di utilizzatori e realizziamo profitti per i nostri azionisti".  Ma negli ultimi anni Microsoft ha ceduto quote importanti di mercato, nonostante i segnali di ripresa nel 2013. Ballmer getta la spugna, Gates potrebbe riprenderla. Secondo Forbes, è ancora Bill l’uomo più ricco del mondo.