Home News Migranti: sbarcano in 900 a Palermo, fermati 3 scafisti

Tutte le news

Migranti: sbarcano in 900 a Palermo, fermati 3 scafisti

0
1

La Polizia di Stato e la Guardia di Finanza, dopo lo sbarco di mercoledì, quando a Palermo sono sbarcati circa 900 migranti, hanno fermato tre presunti scafisti. Si tratterebbe di due senegalesi e un gambiano i quali dovranno rispondere dell'accusa di favoreggiamento all'immigrazione clandestina e ingresso illegale nel territorio dello Stato. Gli investigatori della Squadra Mobile e della Guardia di Finanza sono convinti che siano stati loro a governare i gommoni a bordo dei quali i migranti avrebbero tentato la traversata.

Li hanno individuati attraverso l'attenta osservazione dei filmati e delle immagini raccolte a bordo della nave, nonché grazie alle dichiarazioni rese da alcuni migranti. Sono in corso accertamenti per verificare l'eventuale appartenenza dei responsabili ad una più ampia e violenta struttura organizzativa criminale, impegnata nel traffico di esseri umani. Dalle indagini svolte sono emersi soprattutto nelle fasi preparatorie del viaggio per raggiungere le coste italiane, gesti di violenza: si parla persino della segregazione sotto vigilanza armata all'interno di un casolare nell'entroterra di Sabrata.

 Anche dopo la partenza dalla spiaggia i gommoni sarebbero stati seguiti da altre imbarcazioni con uomini libici armati. Per ogni viaggio, ciascun migrante è stato costretto a versare somme di danaro tra i 1.200 e 3.500 euro. Oggi si svolgerà l'udienza di convalida del fermo. I tre presunti scafisti sono stati rinchiusi nel carcere dei Pagliarelli.Gli investigatori della Squadra mobile e della Guardia di Finanza hanno così puntualizzato: " Sono in corso indagini volte a verificare l'eventuale appartenenza dei responsabili a una più ampia e violenta struttura organizzativa criminale, dedita al traffico di esseri umani".

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here