Home News Milano. Bambini abbandonati in una tendopoli

Milano. Bambini abbandonati in una tendopoli

0
53

Erano rannicchiati e infreddoliti sotto una tenda. Li ha trovati la Polizia Locale in un campo rom di via Ardissone  a Milano.

I tre bambini rom abbandonati che sono stati scoperti dagli agenti si stavano riparando mentre gli adulti, che occupavano l’area abusivamente, venivano allontanati dal campo. I tre piccoli nomadi sono stati accompagnati in una struttura protetta mentre sono in corso accertamenti per appurare a chi fossero affidati e far scattare immediatamente una denuncia per abbandono di minori. Nel frattempo sono state smantellate 17 tende e 4 baracche sorte nell’area demaniale. Sono 28 i rom che sono stati allontanati, ma le autorità credevano di poterne trovare un totale di 60.

L'intervento, autorizzato dal Prefetto, è stato effettuato da 35 agenti dei settori Problemi del Territorio, Sicurezza, Zona 8 e Nttp. Sul posto era presente anche personale medico, i Servizi Sociali e Amsa che sta provvedendo alla pulizia dell'area.

"È allucinante – ha sottolineato il vicesindaco di Milano e assessore alla sicurezza, Riccardo De Corato – che si abbandonino in una tenda al freddo dei bambini in un'area pericolosa a due passi dalla ferrovia, con il rischio che finiscano sotto il primo treno. Nessun affidamento ad altri adulti, nessuna cura di loro. Dove sono i presunti genitori? Nella migliore delle ipotesi a chiedere l'elemosina".

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here