Home News Milano. Omicidio in Via Padova, arrestato un 21enne dominicano

Milano. Omicidio in Via Padova, arrestato un 21enne dominicano

0
4

La Squadra mobile di Milano ha fermato un dominicano di 21 anni per l'omicidio del 19enne egiziano accoltellato sabato scorso in via Padova. Si tratta del primo fermo per l'omicidio di Hamed Mamoud El Fayed Adou, ucciso da un gruppo di sudamericani in seguito ad una lite, mentre nei giorni scorsi sono stati fermati diversi cittadini egiziani ritenuti responsabili di devastazione per i disordini seguiti all'uccisione del loro connazionale.

Secondo gli inquirenti si tratterebbe dell'autore materiale dell’omicidio. Il giovane è stato individuato intorno alle 17.30 di giovedì nella periferia della città, ma in una zona lontana da quella di via Padova; non era armato. E' in regola con il soggiorno e al momento non è chiaro se sia legato a una specifica gang latina, per esempio quella dei Trinitarios, tipica dei giovani della Repubblica Dominicana.

Al momento, per il giovane dominicano l'ipotesi accusatoria è di concorso in omicidio volontario aggravato e in lesioni volontarie aggravate perché le autorità stanno cercando di capire se altri abbiano partecipato all'omicidio mentre l'accusa di lesioni è riferita al ferimento di un amico ivoriano della vittima.

Non è escluso, quindi, che altre persone possano essere fermate nelle prossime ore: i testimoni nordafricani avevano parlato di altri 4 giovani sudamericani che si trovavano insieme con l'omicida e che sono fuggiti dopo il delitto. Il giovane fermato sarà interrogato in Questura dal procuratore aggiunto di Milano, Armando Spataro.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here