Home News Mumbai, autorita’ rivedono al ribasso numero vittime: 174 morti

Mumbai, autorita’ rivedono al ribasso numero vittime: 174 morti

0
1

Le autorità indiane hanno rivisto al ribasso il bilancio delle vittime degli attacchi terroristici che hanno colpito la capitale finanziaria dell'India Mumbai: i morti confermati sono 174, ma il numero potrebbe tornare a crescere. Il precedente bilancio era di 195 morti.

Il portavoce del governatore dello Stato del Maharashtra, Bhushan Gagrani, ha affermato che il bilancio delle vittime degli attentati di Mumbai è stato rivisto al ribasso, 174 morti invece di 195, perchè alcuni cadaveri sono stati conteggiati due volte. Il numero dei feriti attualmente è 239.

Gagrani, tuttavia, ha affermato che la cifra dei morti potrebbe tornare a crescere perchè in alcune aree dell'hotel Taj Mahal, uno dei dieci siti della città colpiti dai terroristi, le ricerche sono ancora in corso. Negli attacchi terroristici, sono almeno 20 i membri delle forze di sicurezza indiane rimasti uccisi.

Il premier indiano Manmohan Singh ha auspicato una riunione dei leader dei principali partiti politici del paese oggi per discutere della situazione.

 

 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here