Home News Napolitano lancia allarme corruzione, “fiducia nella GdF”

Tutte le news

Napolitano lancia allarme corruzione, “fiducia nella GdF”

0
35

 Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, parla agli allievi della Guardia di Finanza ospiti al Quirinale: "lottiamo contro la corruzione", dice il capo della stato rinnovando la sua fiducia verso le Fiamme Gialle. "Abbiamo problemi di economia illegale, abbiamo problemi di corruzione", spiega Napolitano, ma c'è "piena fiducia" nel lavoro della Finanza, nella sua capacità di favorire la "affermazione della legalita' della vita economica" proprio per le sue peculiarità di corpo delle istituzioni. In un momento in cui l'Italia deve "risalire la china", afferma sempre l'inquilino del Quirinale, "guai ad accettare e a tollerare che si possa fare di tutta l'erba un fascio e che si possa in qualsiasi modo mettere in dubbio la straordinaria ricchezza e sanita' del capitale umano su cui poggia e la serieta', la trasparenza e il disinteresse dell'operato dei suoi comandi". Ad ascoltare Napolitano durante la cerimonia, il comandante generale della GdF, Saverio Cantalupo.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here