Ncd verso l’Assemblea Nazionale: riconquistare delusi e astensione

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Ncd verso l’Assemblea Nazionale: riconquistare delusi e astensione

23 Luglio 2014

In una intervista rilasciata oggi all’Unita’, l’on. Fabrizio Cicchitto spiega che durante la Assemblea Nazionale di Ncd prevista a Roma per sabato prossimo l’obiettivo principale sarà di verificare se esiste una offerta politica rivolta a quei dieci milioni di italiani che non votano più centrodestra o hanno semplicemente smesso di andare alle urne. Cicchitto ha ricordato che la divisione tra Ncd e Forza Italia nasce da motivazioni "politiche". "Nessuno di noi ha rotto con Berlusconi nove mesi fa per una condanna; nessuno di noi può tornare indietro per un’assoluzione", aggiunge Cicchitto sottolineando che Ncd cerca di essere "il motore di un altro centrodestra, quello moderno, europeo, saldamente figlio del partito popolare".