Home News ‘Ndrangheta. Microspia in procura

‘Ndrangheta. Microspia in procura

0
8

Dopo il Consiglio Superiore della Magistratura, anche gli ispettori del ministero della Giustizia si recano a visitare i magistrati della Procura di Reggio Calabria.

Il contesto in cui si inquadra la visita degli ispettori, dopo le audizioni tenute alcune settimane fa dalla I Commissione del Csm, è ovviamente quello scaturito dal ritrovamento di una microspia all'interno di una stanza utilizzata dal pm Nicola Gratteri. Gli ispettori arrivano infatti a Reggo in seguito a una interrogazione parlamentare effettuata dal senatore Francesco Nitto Palma pochi giorni dopo il ritrovamento della cimice.

La missione ministeriale presso il CeDir (centro direzionale) di Reggio Calabria si articolerà su due giorni, oggi e domani, attraverso le audizioni cui verranno sottoposti i magistrati della Procura reggina, diretti da Giuseppe Pignatone e quelli del tribunale della città dello Stretto.

Ancora non si sa se gli ispettori sentiranno anche il procuratore generale Giovanni Marletta e i suoi sostituti, dopo il "giallo" sulla microspia che sarebbe stata ritrovata negli uffici del sostituto Francesco Neri.

 

 

 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here