Home News New York, 86 anni muore dopo aver corso la maratona

Tutte le News

New York, 86 anni muore dopo aver corso la maratona

0
52

Joy Johnson, 86 anni, californiana, domenica scorsa è stata la più anziana a correre lungo tutti i 42 chilometri della maratona di New York, e meno di 24 ore dopo è morta, nel sonno, con indosso ancora le scarpe da ginnastica. La scorsa domenica, la donna, insegnante di educazione fisica in pensione da 25 anni, aveva effettuato i 43 km del percorso in 8 ore (era la sua 25esima volta), nonostante una caduta al 32esimo km che le aveva causato una ferita alla testa. Ma la tenace atleta californiana non ha dato ascolto ai medici, che insistentemente le avevano ordinato di fermarsi, per portarla in ospedale. L’anziana donna, dopo essere stata ospite al ‘Today Show’, aveva confessato alla sorella di sentirsi stanca e di voler riposare nella sua camera d'hotel. Johnson è morta dopo 24 ore dalla gara al Bellevue Hospital.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here