Home News Nicaragua: uragano Felix provoca 38 morti

Nicaragua: uragano Felix provoca 38 morti

0
118

Il passaggio dell’uragano Felix in  Nicaragua ha ucciso 38 persone, decine di persone risultano ancora disperse. L’uragano è arrivato sulla costa caraibica del paese martedì, distruggendo migliaia di case e facendosi strada tra zone di giungla.

Fonti del governo locale dicono che 52 Miskitos, per lo più pescatori, sono arrivati nel porto honduregno di Raya vicino al confine col Nicaragua dopo essere stati spazzati via da un'isoletta ed essere sopravvissuti alla tempesta.

"Cinquantadue Miskitos del Nicaragua, parte di un gruppo di circa 150 scomparsi, sono stati trovati nelle acque dell'Honduras", ha detto Carolina Echeverria, una rappresentante di Cabo Gracias a Dios al confine con il Nicaragua.

"Si sono tenuti a tavole e boe per ore", ha detto.

Ha spiegato che una metà dei sopravvissuti sono in buone condizioni di salute e saranno mandati a casa oggi su una nave della Marina nicaraguense, mentre gli altri resteranno in ospedale.

In Nicaragua i soldati cercano nell'area vicino a Puerto Cabezas altre possibili vittime mentre la Marina cerca di raggiungere insediamenti in zone paludose o isolette.

Felix è un uragano di categoria 5, poi abbassata a depressione tropicale ieri sera mentre era già sul Messico sudorientale.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here