Home News No Tav assolto per vilipendio a forze armate

Tutte le news

No Tav assolto per vilipendio a forze armate

0
110

 Il leader dei No Tav Alberto Perino e' stato assolto dall'accusa di vilipendio alle forze armate. Nel 2011, parlando delle nostre forze armate in una intervista a La Stampa, Perino aveva definito l'esercito italiano "truppe di occupazione nazifascista". La sentenza emessa dal Tribunale di Torino e' stata letta dal giudice Giorgio Gianetti. Perino non dovrà neppure pagare una multa di 5 mila euro. Nei giorni scorsi alcuni militanti No Tav erano stati condannati per aver insultato dei rappresentanti delle forze dell'ordine al cantiere di Chiomonte. Uno dei condannati e' anche sotto processo per terrorismo sempre per i fatti di Chiomonte. Ieri, la società che si occupa dei lavori per la Alta Velocità lato francese ha confermato la decisione di Parigi di andare avanti nella realizzazione della grande opera.

 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here