Home News Non c’è liberismo senza libero mercato

Non c’è liberismo senza libero mercato

0
1

Leggendo il titolo dell’ultimo libro di cui sono autori Alberto Alesina e Francesco Giavazzi, entrambi prestigiosi economisti bocconiani e del MIT di Boston, scopriamo che il liberismo sarebbe “di sinistra”: ma come, la bestia nera dei progressisti degli ultimi decenni, il cavallo di battaglia della destra (si fa per dire) anglosassone, il biglietto da visita di Ronald Reagan e Margaret Thatcher è di sinistra? Suvvia non scherziamo%E2

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here