#Appello

Nozze gay in Ambasciata, firma anche tu perché sia fatta chiarezza e siano assunti provvedimenti!

389
22

La vicenda del matrimonio tra due uomini spagnoli che l’ambasciatore italiano a Madrid avrebbe celebrato presso la sua residenza, in base a quanto rivelato da “La Verità”, ha fatto rapidamente il giro del web, fino ad arrivare in Parlamento. “Al di là delle legittime opinioni personali e private e dagli orientamenti sessuali – si legge nell’interpellanza al Ministro degli Esteri presentata dal senatore Gaetano Quagliariello (IDeA) -  quanto accaduto configurerebbe un utilizzo di una sede diplomatica italiana a fini impropri, in contrasto con le leggi e tale da costituire una causa di incompatibilità ambientale”.

In virtù di ciò, L’Occidentale lancia un appello indirizzato al Presidente del Consiglio dei Ministri e al Ministro degli Esteri per sollecitare una risposta agli atti di sindacato ispettivo e agli interrogativi sollevati dalla stampa.

 

Al Presidente del Consiglio dei Ministri

Al Ministro degli Esteri

 

L’ambasciatore d’Italia a Madrid, Stefano Sannino, secondo notizie di stampa sino ad ora non smentite, ha utilizzato la nostra sede diplomatica per celebrare un matrimonio tra due cittadini spagnoli al seguito del quale nella stessa sede si è svolto un ricevimento con centinaia di invitati prevalentemente del mondo LGBT.

Sono in vigore in Italia norme e convenzioni secondo le quali i Capi delle missioni diplomatiche all’estero rappresentano la Repubblica, le sedi delle rappresentanze all’estero sono considerate a tutti gli effetti suolo sottoposto alla giurisdizione italiana, e i locali della missione non possono essere adibiti ad usi con essi incompatibili.

Il matrimonio fra persone dello stesso sesso non è previsto dal nostro ordinamento e anche le unioni civili possono essere stipulate all’estero secondo la normativa italiana, purchè uno dei due contraenti sia cittadino italiano, cosa che nel caso in questione non risulterebbe.

Le notizie di stampa parlano di matrimonio, tuttavia, ribadiamo, neanche l’unione civile sarebbe stata possibile tra due cittadini stranieri.

Pertanto chiediamo al Governo che sia fatta luce sull’accaduto e vengano assunti i provvedimenti conseguenti nel caso in cui si verifichi che la legge è stata effettivamente violata. 

 

Carlo Giovanardi

Eugenia Roccella

Gaetano Quagliariello 

 

Chiunque volesse aderire all'appello può scrivere il proprio nome e cognome nella casella "Aggiungi un commento". La Redazione de L'Occidentale provvederà in seguito a stilare l’elenco delle adesioni e a farlo pervenire ai membri del Governo competenti.

(N.B. Il commento con il nome e il cognome comparirà solo dopo essere stato approvato dalla Redazione) 

  •  
  •  

389 COMMENTS

  1. Restituisca lo stipendio e
    Restituisca lo stipendio e paghi per i costi della prestigiosa location che ha ottenuto gratis per propagandare e imporre la propria visione ideologica. Un pagatore di tasse che ha contribuito quindi a finanziare un’attività che considero immorale.

  2. Inconcepibile che si faccia
    Inconcepibile che si faccia il proprio comodo in un luogo istituzionale e contro le leggi dello stato che rappresenta

  3. Qualora la notizia fosse
    Qualora la notizia fosse confermata definitavemente, mi sento tradito. Basta con le prepotenza LGBT!!!

  4. Chiedo al Governo che sia
    Chiedo al Governo che sia fatta luce sul fatto accaduto all’Ambasciata italiana in Spagna, circa la celebrazione di nozze gay, vietate nel nostro ordinamento legislativo.

  5. Voglio che le leggi siano
    Voglio che le leggi siano sempre rispettate, soprattutto dai cosiddetti rappresentanti del Governo. Moavero faccia il suo dovere! O anche in questo caso dovrà intervenire Matteo Salvini?

  6. Che lo mandino in Liberia, in
    Che lo mandino in Liberia, in Burundi.
    E soprattutto che gli insegnino a mettere la cravatta nelle foto ufficiali (guardate quella ammiccante e gay friendly sul sito dell’ambasciata).

  7. Sollecito risposta da parte
    Sollecito risposta da parte degli organi competenti all’interrogazione presentata.

  8. Appoggio l’ iniziativa dell
    Appoggio l’ iniziativa dell’Occidentale.
    Mai come ora é importante rispettare regole e normative

  9. L’ambasciata è a tutti gli
    L’ambasciata è a tutti gli effetti territorio italiano, perciò Sannino ha violato la legge!

  10. Nozze gay in Ambasciata,
    Nozze gay in Ambasciata, affinché sia fatta chiarezza e siano assunti provvedimenti!

  11. Direi che l’Ilustrissimo
    Direi che l’Ilustrissimo Ambasciatore, debba dedicarsi ad altro di più costruttivo nella sede dell’Ambasciata Italiana. Per i matrimoni ( veri )ci sono sedi appropriate.

  12. Ma l‘ambasciatore non è il
    Ma l‘ambasciatore non è il massimo rappresentante del nostro Stato nel paese accreditato?
    Sannino rappresenta solo se stesso e lo fa abusando delle sue funzione. Questo dovrebbe provocare un sussulto di indignazione anche da parte del Presidente della Repubblica.
    Spero che questa lodevole iniziativa infranga la cortina di omertà e vigliaccheria che avvolge il political correct.

  13. Aderisco alla richiesta di
    Aderisco alla richiesta di approfondimenti. Appurata la veridicità dei fatti, vengano presi adeguati provvedimenti.

  14. La sede diplomatica deve
    La sede diplomatica deve rappresentare lo stato Italiano non essere la vetrina di qualunque misera ideologia.

  15. Dovrebbe essere indagato per
    Dovrebbe essere indagato per peculato o interesse privato in atti di ufficio o qualcosa del genere. E in ogni caso destituito. Solo persone di specchiata integrità morale dovrebbero potere rappresentare l’Italia e gli italiani nel mondo, non quindi gente dedita alla sodomia.

  16. Carlo Giovanardi, Eugenia
    Carlo Giovanardi, Eugenia Roccella e Gaetano Quagliariello, pur di racimolare qualche voto in più da parte di qualche bigotto, fanno finta di dimenticare che l’Ambasciata è territorio extraterritoriale. Ottima iniziativa da parte dell’Ambasciata spagnola!

  17. Un’ambasciata è pagata con il
    Un’ambasciata è pagata con il denaro pubblico, i suoi locali possono essere usati solo per rappresentare il popolo italiano e le sue leggi. Ci auguriamo che il rinfresco sia stato pagato non col denaro pubblico, e vorremmo anche su questo essere rassicurati.

  18. Chiedo al Governo che sia
    Chiedo al Governo che sia fatta luce sul fatto accaduto all’Ambasciata italiana in Spagna, circa la celebrazione di nozze gay, vietate nel nostro ordinamento legislativo.

  19. Chiedo al Governo che sia
    Chiedo al Governo che sia fatta luce sul fatto accaduto all’Ambasciata italiana in Spagna, circa la celebrazione di nozze gay, vietate nel nostro ordinamento legislativo.

  20. L’ambasciatore dovrebbe
    L’ambasciatore dovrebbe essere garante delle leggi dello stato che rappresenta e di quello in cui è ospite, oltre a dovreer essere rispettoso dei luoghi a lui affidati. Ritengo pertanto che l’ambasciatore italiano in Spagna, celebrando il matrimonio in oggetto abbia trasgredito alle leggi italiane e spagnole e dovrebbe rispondere nelle sedi opportune per l’atto improprio e risarcire lo Stato Italiano per l’uso non consono dell’ambasciata italiana.

  21. Il popolo italiano è stanco
    Il popolo italiano è stanco di essere sfruttato, frainteso e calpestato. Esistono miriadi di emergenze tra le quali la prima è proprio l’enorme debito pubblico e non possiamo permettere persone che sperperato così il nostro denaro e calpestano la nostra dignità. Chi 8syato votato da popolo Italiano faccia quello per cui è stato votato e riporti ordine e dignità in ogni luogo pubblico.

  22. È inammissibile una simile
    È inammissibile una simile strumentalizzazione ideologica e mediatica di una sede istituzionale italiana. Se è stata violata chiaramente ed apertamente la legge italiana serviranno tutti i più severi provvedimenti del caso.

  23. aderisco all’appello perché
    aderisco all’appello perché si faccia luce sull’accaduto nell’Ambasciata d’Italia a Madrid

  24. Un rappresentante degli
    Un rappresentante degli italiani nn può usare le strutture a proprio uso e consumo…

  25. L’ambasciatore si limiti ad
    L’ambasciatore si limiti ad applicare le leggi italiane che deve rappresentare, e non usi l’ambasciata e i nostri soldi per provocazioni di parte

  26. L’ambasciatore d’Italia a
    L’ambasciatore d’Italia a Madrid, Stefano Sannino, secondo notizie di stampa sino ad ora non smentite, ha utilizzato la nostra sede diplomatica per celebrare un matrimonio tra due cittadini spagnoli al seguito del quale nella stessa sede si è svolto un ricevimento con centinaia di invitati prevalentemente del mondo LGBT.

    Sono in vigore in Italia norme e convenzioni secondo le quali i Capi delle missioni diplomatiche all’estero rappresentano la Repubblica, le sedi delle rappresentanze all’estero sono considerate a tutti gli effetti suolo sottoposto alla giurisdizione italiana, e i locali della missione non possono essere adibiti ad usi con essi incompatibili.

    Il matrimonio fra persone dello stesso sesso non è previsto dal nostro ordinamento e anche le unioni civili possono essere stipulate all’estero secondo la normativa italiana, purchè uno dei due contraenti sia cittadino italiano, cosa che nel caso in questione non risulterebbe.

    Le notizie di stampa parlano di matrimonio, tuttavia, ribadiamo, neanche l’unione civile sarebbe stata possibile tra due cittadini stranieri.

    Pertanto chiediamo al Governo che sia fatta luce sull’accaduto e vengano assunti i provvedimenti conseguenti nel caso in cui si verifichi che la legge è stata effettivamente violata.

  27. aderisco volentieri alla
    aderisco volentieri alla petizione ed esprimo viva indignazione verso il vergognoso episodio in oggetto!
    Alberto Speroni
    v.Carducci 10 Cairate VA 21050

  28. Aderisco a questa iniziativa
    Aderisco a questa iniziativa volentieri in quanto ritengo non adatto il comportamento di quell’Ambasciatore.

  29. Sarebbe proprio una vera
    Sarebbe proprio una vera schifezza se ne fosse dimostrata l’autenticità!
    Schifezza dal punto di vista sia morale sia di contrarietà al vigente ordinamento giuridico italiano!!!

  30. Un ambasciatore italiano
    Un ambasciatore italiano rappresenta l’Italia e le sue leggi, non può permettersi di fare provocazioni per sponsorizzare questo o quel gruppo che non rappresentano l’Italia. Se non gli va bene di rappresentare l’Italia può scegliersi un altro mestiere

  31. Chiedo cortesemente che si
    Chiedo cortesemente che si faccia chiarezza su quanto accaduto e si accerti se ne sia derivato un uso non consentito dei locali della missione. Grazie.

  32. Vergogna, i nostri soldi
    Vergogna, i nostri soldi spesi guadagnati con fatica sprecati in questo modo! Basta abusare della nostra pazienza

  33. Non è corretto usare la sede
    Non è corretto usare la sede italiana per fare un atto contro la morale naturale e contro le leggi dello stato che rappresenta.

  34. Sono contraria all’uso dell
    Sono contraria all’uso dell’ambasciata italiana per atti compiuti contro le leggi dello stato italiano e della morale naturale.

  35. E’ sbagliato usare la sede
    E’ sbagliato usare la sede dell’ambasciata italiano per un matrimonio gay celebrato contro le leggi dello stato italiano.

  36. Occorre fare chiarezza sul
    Occorre fare chiarezza sul fatto e nel qual caso prendere provvedimenti con l’ambascistite.
    Vergogna

  37. Le leggi vanno osservate da
    Le leggi vanno osservate da tutti, anche da quelle persone che, fingendo una falsa discriminazione, pretenderebbero di trovare in essa la giustificazione per fingere l’esistenza di norme “ad personam”, a proprio illegittimo uso e consumo. Se le normative fossero adattabili al punto di vista di ciascuno, sarebbe la fine dello Stato di Diritto! E che sostenga simili anarchie un ambasciatore è proprio inammissibile!!!

  38. Aderisco all’appello. La
    Aderisco all’appello. La legge dello Stato non deve essere violata, tantomeno se si vuole contrastare la legge naturale!

  39. Caro ambasciatore italiano,
    Caro ambasciatore italiano, con i miei soldi non si fanno queste porcherie! Illegali per di più!

  40. Condivido che si prendano
    Condivido che si prendano seri provvedimenti nei riguardi dell’ambasciatore d’Italia a Madrid Sannino per aver celebrato matrimonio tra due uomini spagnoli, in quanto in contrasto con la normativa vigente

  41. Inconcepibile che si faccia
    Inconcepibile che si faccia il proprio comodo in un luogo istituzionale e contro le leggi dello stato che rappresenta

  42. Visto che l’avanzata dell
    Visto che l’avanzata dell’agenda LGBT non era nel contratto di governo, mi domando perché questa è tante altre iniziative ignobili continuino imperterrite.

  43. Chi prende uno stipendio con
    Chi prende uno stipendio con le tasse degli italiani deve rispettare il pensiero degli italiani

  44. Sono d’accordo. I fatti
    Sono d’accordo. I fatti raccontati di per sè richiedono immediate dimissioni da parte dell’ambasciatore.

  45. Che siano applicate le leggi
    Che siano applicate le leggi italiane e che l’ambasciatore, in considerazione dell’immunità di cui gode, venga almeno rimosso dall’incarico per poi essere licenziato.

  46. I servitori dello Stato non
    I servitori dello Stato non possono inventarsi comportamenti che sono in contrasto con le leggi ed il buonsenso

  47. Le sedi delle rappresentanze
    Le sedi delle rappresentanze italiane all’estero sono considerate a tutti gli effetti suolo sottoposto alla giurisdizione italiana, e i locali della missione non possono essere adibiti ad usi con essi incompatibili.

  48. Le leggi vanno osservate da
    Le leggi vanno osservate da tutti, anche da quelle persone che, fingendo una falsa discriminazione, pretenderebbero di trovare in essa la giustificazione per fingere l’esistenza di norme “ad personam”, a proprio illegittimo uso e consumo. Se le normative fossero adattabili al punto di vista di ciascuno, sarebbe la fine dello Stato di Diritto! E che sostenga simili anarchie un ambasciatore è proprio inammissibile!!!

  49. L’ambasciata dove Stefano
    L’ambasciata dove Stefano Sannino ha celebrato questo matrimonio è TERRITORIO ITALIANO non casa sua; questo matrimonio non è valido oltre a essere illegale,pertanto dovrebbe essere richiamato immediatamente in Italia, non basta però che sia semplicemente spostato come richiesto da Giovanardi;deve essere uccessivamente destituito dal suo incarico. Non è accettabile un comportamento illegale e arbitrario da parte di un rappresentante della Repubblica Italiana all’estero.

  50. La costituzione promuove solo
    La costituzione promuove solo la famiglia eterosessuale.il resto è illegale e contro natura..Non è per la vita.

  51. Attendo che tutti i giudici o
    Attendo che tutti i giudici o sindaci vengano indagati perché ciò che stanno facendo è illegale oltre che immorale .
    Se è vero che la legge è uguale per tutti è giusto che paghino anche loro i propri sbagli !

  52. Ho un compagno di scuola che
    Ho un compagno di scuola che fu ambasciatore, oggi pensionato come me, appartenenti ad una generazione cresciuta col senso del dovere e di quell’altra parola che si vorrebbe cancellare: “PATRIA”.
    Siamo inorriditi alla notizia….ritengo chiaro abuso di potere e discrezionalità questo fatto

  53. …non solo vogliono che gli
    …non solo vogliono che gli omorasti si possano comprare i bambini, ma vogliono usare anche i soldi nostri per favorire questo schifo…

  54. SIA DESTITUITO DALL’INCARICO
    SIA DESTITUITO DALL’INCARICO e NON SPOSTATO AD ALTRA AMBASCIATA. immediatamente!!!!.
    OTTIMA INIZIATIVA CHE CONDIVIDO

  55. Un ambasciatore che non
    Un ambasciatore che non rispetta le leggi dello Stato che rappresenta non è degno di fare l’ambasciatore

  56. Se una carica pubblica
    Se una carica pubblica rifiuta di rispettare le leggi del paese che lo paga… può tranquillamente DIMETTERSI!

  57. I rappresentanti dello stato
    I rappresentanti dello stato (quindi del Popolo) che si comportano in modo inadeguato debbono rispondere delle proprie azioni

  58. Concordo perché venga fatta
    Concordo perché venga fatta chiarezza sul caso e quindi eventualmente siano presi provvedimenti. I soldi delle tasse non devono essere usati per fini personali o ideologici
    Donata Gardon

  59. utilizzate la mia firma, per
    utilizzate la mia firma, per spostare l’Ambasciatore da Madrid: Aggiungerei, se possibile anche dodici firme del mio
    gruppo. Tullio, Adele, Mary, Italo, Rosa. Giuseppina, Emilia, Francesco, Antonio.Ivana, Elena, Mariuccia.

  60. La dittatura l.g.b.t. ha
    La dittatura l.g.b.t. ha oltrepassato ogni limite ed ha rotto le scatole! Basta con i finanziamenti all’ arcigay e agli l.g.b.t.!

  61. Ennesima vergogna che
    Ennesima vergogna che coinvolge le nostre istituzioni. Mi ricorda lo scandalo di un certo ente patrocinato dalla Boschi (servizio andato in onda su Le Iene, appunto, riguardo soldi pubblici investiti per fini privati e ben poco “onorevoli”).

  62. “Una bella festa,
    “Una bella festa, riconosciamo che entrambi i nubendi e lo stesso ambasciatore sono molto carini, che gli abiti di sartoria stanno loro a pennello, ma la loro festina non possono farla in un’ambasciata. A noi italiani cafoni e bifolchi, molto meno carini e molto meno benvestiti, la frase riportata dalla stampa “auguri e figli maschi” non è piaciuta, ci ha ricordato l’orrore dell’utero in affitto.”

  63. Il Matrimonio é solo quello
    Il Matrimonio é solo quello tra uomo e donna. Non esistono altri “Matrimoni” perché non prevedono la “Maternità” naturale che ha realizzato il genere umano. Non é previsto dalla Costituzione Italiana e l’ambasciata deve rispecchiarla.

  64. Una vergogna. Occorre se la
    Una vergogna. Occorre se la notizia è vera, esautorare l’ambasciatore

  65. Essendo un rappresentante
    Essendo un rappresentante dell’Italia si attenga alle leggi italiane. Secondo me deve essere rimosso dal suo incarico.

  66. Basta con queste indecenze,
    Basta con queste indecenze, con queste violenze imposte al popolo italiano, pagate dal popolo italiano, contro la volontà del popolo italiano. Basta con la dittatura LGBT

  67. Passerà sotto silenzio l
    Passerà sotto silenzio l’abuso del proprio ufficio e della sede diplomatica italiana, per uno scopo che la nostra legge non riconosce e non tutela?

  68. Aderisco in pieno all
    Aderisco in pieno all’iniziativa. Dovesse la notizia essere confermata, l’ambasciatore che ha violato la legge dovrà essere sanzionato e l’atto celebrato annullato.

  69. Basta basta travalicare la
    Basta basta travalicare la legge quando fa comodo. se persone che la pensano diversamente da codesto signore lo facessero. Apriti cielo

  70. Un ambasciatore italiano, non
    Un ambasciatore italiano, non può fare propaganda a nessuna idea che non sia rappresentata dalla legislazione italiana, è già sgradevole se questa propaganda la fa a casa sua nel suo tempo libero, se la fa nei locali dell’ambasciata pagata con i soldi dei contribuenti sta commettendo un arbitrio.
    Sia fatta luce sull’accaduto e vengano assunti i provvedimenti conseguenti nel caso in cui si verifichi che la legge è stata effettivamente violata, insieme a Carlo Giovanardi, Eugenia Roccella e Gaetano Quagliariello.

  71. SONO CATTOLICO: CHIEDO VERITA
    SONO CATTOLICO: CHIEDO VERITA’ SU QUESTO FATTO E L’ALLONTANAMENTO DAL SERVIZIO DI DETTO AMBASCIATORE, PERCHE’ SE SI PENSASSE SOLO DI SPOSTARLO SAREMMO COLLUSI NEL SUO MODO DI PENSARE ED AGIRE.

  72. L’ ambasciatore che è gay
    L’ ambasciatore che è gay dichiarato sicuramente non ha trovato nessun problema ne etico ne normativo Tanto oggi va di moda la disubbidienza civile . (vedi Riace)

  73. Partecipo alla petizione per
    Partecipo alla petizione per indagini su nozze gay ambasciata italiana in Spagna

  74. Credo che il buon senso dica
    Credo che il buon senso dica che non si chiama matrimonio quello tra due dello stesso sesso. Matrimonio è tra uomo e donna. Quindi il buonismo porta solo alla rovina del mondo. Pensare bene !

  75. Finirà come il referendum in
    Finirà come il referendum in Romania. Gli italiani non sono omofobi. Forse sono un po’ razzisti. Certo sono esasperati dalla crisi e per questo hanno votato a destra, mica per dare potere a chi vuole controllare il loro ventre: vecchio vizio dei prepotenti che sanno che se si controlla il ventre della popolazione, si controlla ogni altra volontà.

    Vediamo quante firme ci saranno. Giova ricordare a Giovanardi che aspettiamo ancora le sue scuse sul caso Cucchi. Poi giova ricordare che l’omosessualità non è una scelta, che non si cambia, come l’età.
    Giova ricorda che gli omosessuali sono buoni genitori quanto gli altri, che la famiglia del “Mulino Bianco” è un “novità” del dopoguerra, che prima era tutto il villaggio a occuparti dei bambini e che ancora prima, per 200.000 anni, era tutta la tribu (con la mortalità dell’epoca, era la norma): l’essere umano si è evoluto per crescere con genitori amorevoli (v. Julie Delalande, antropologa dell’infanzia).

    Giova ricordare che come celebriamo matrimoni tra 60enni, o tra chi non vuole è del tutto sensato celebrare il ponte che ogni unione rappresenta tra le famiglie di origine e quindi il matrimonio omosessuale è utilissimo per la società tutta e utile è celebrarlo.

    Un plauso all’Ambasciatore Sannino che ha saputo fare un gesto di civiltà e umanità.

  76. Egregio Ambasciatore in
    Egregio Ambasciatore in Spagna,
    chiedo le sue dimissioni in quanto contro i Valori dell’unione fra uomo e donna, presenti direttamente sulla Costituzione Italiana.
    Cordialmente

  77. aderisco, sperando non sia
    aderisco, sperando non sia troppo tardi, ma anche se lo fosse, mai arretrerò di fronte alla squallida deriva e decadenza di questa società indottrinata da 200 anni di comunismo e 50 anni di sessantottismo

  78. Come cittadino Italiano
    Come cittadino Italiano detesto che le “mie risorse,, istituzionali vengano impiegate in maniera difforme dalle nostre Leggi Nazionali.

  79. Si chiede semplicemente che
    Si chiede semplicemente che nella ambasciate italiane si operi nel rispetto delle leggi italiane. Semplice no?

  80. Questo è solo l’inizio della
    Questo è solo l’inizio della fine. Finché esisteranno persone di “sinistra” la morale e la vita saranno sempre più a rischio!!!!!

  81. fare chiarezza al piu presto
    fare chiarezza al piu presto si rispetti la legge e lo stato si imprgni a non mandare questo paese all deriva

  82. Si faccia luce sull’accaduto
    Si faccia luce sull’accaduto e siano presi provvedimenti necessari se la legge è stata effettivamente violata.

  83. Non c’è giustificazione per
    Non c’è giustificazione per quento accaduto. L’ambasciatore deve essere rimosso.

  84. Chiedo al Governo che sia
    Chiedo al Governo che sia fatta chiarezza e che nel caso vengano presi i provvedimenti necessari se la legge è stata effettivamente violata.

  85. «La prima di color di cui
    «La prima di color di cui novelle
    tu vuo’ saper», mi disse quelli allotta,
    «fu imperadrice di molte favelle.

    A vizio di lussuria fu sì rotta,
    che libito fé licito in sua legge,
    per tòrre il biasmo in che era condotta.

    Ell’ è Semiramìs, di cui si legge
    che succedette a Nino e fu sua sposa:
    tenne la terra che ‘l Soldan corregge.

  86. Chiedo che sia fatta luce sul
    Chiedo che sia fatta luce sul fatto accaduto all’Ambasciata italiana in Spagna. La celebrazione di nozze gay non è consentita dal nostro ordinamento legislativo. Chiedo che i responsabili siano puniti come previsto dalle vigenti leggi.

  87. Ma chi li elegge dopo cosa
    Ma chi li elegge dopo cosa dice al figli? Ma riesce a guardarli negli occhi? Il passo successivo cosa sarà? L’accoppiamento cogli animali?

  88. Condivido il pensiero esposto
    Condivido il pensiero esposto da Carlo Giovanardi, Eugenia Roccella e Gaetano Quagliariello

  89. Confido in un’istantanea
    Confido in un’istantanea destituzione di quel diplomatico dalla carica che ricopre, nel caso si accerti che abbia compiuto una tale violazione dell’ordinamento giuridico dello Stato che è chiamato a rappresentare in sede internazionale.

  90. Secondo me è solo l’inizio,
    Secondo me è solo l’inizio, questo è il risultato delle politiche moderniste della sinistra. Fermateli per favore

  91. Quindi abbiamo anche pagato
    Quindi abbiamo anche pagato il ricevimento? Ma è possibile questo comportamento?

  92. Non ci posso credere ma in
    Non ci posso credere ma in che mondo viviamo? sostituzione immediata dell’ambasciatore.

  93. Basta è ora di farsi sentire
    Basta è ora di farsi sentire complimenti a chi ha organizzato questa petizione, non lasciamo cadere così questi comportamenti.

  94. La prepotenza di un
    La prepotenza di un funzionario dello stato italiano non può passare sottogamba, come cittadino italiano chiedo che si intervenga nei confronti dell’ambasciatore.

  95. INIZIATIVA INQUALIFICABILE,
    INIZIATIVA INQUALIFICABILE, SIA RIMOSSO L’AMBASCIATORE SANNINO E DESTINATO A LAVORI SOCIALMENTE UTILI.
    CONCORDO CON L’INIZIATIVA DEGLI ONOREVOLI ROCCELLA, GIOVANARDI E QUAGLIARIELLO

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here