Home News Nucleare, Iran soddisfatto è una minaccia. Nuovo round a Vienna

Tutte le News

Nucleare, Iran soddisfatto è una minaccia. Nuovo round a Vienna

0
4

Iran soddisfatto per i negoziati sul nucleare. "Abbiamo tenuto tre giorni di fruttuosi colloqui" ha detto Lady Ashton a proposito dei negoziati dopo l'annuncio del Consiglio dell'Onu dei passa avanti fatti in materia. "Abbiamo fissato tutti i problemi inerenti l'accordo finale", ha proseguito Ashton, che ha parlato in conferenza stampa congiunta con il ministro degli esteri iraniano Zarif. "Rimangono ancora molte cose da fare e molte difficoltà, ma l'inizio è stato buono". Elaborato il documento-quadro dei negoziati, esposte le criticità e il calendario dei lavori, si è deciso che il prossimo round negoziale sarà a Vienna il 17 marzo. L'Iran di Rohani, cambiati i toni belluni dell'ex presidente Ahmadinejad, è tornato a trattare con la comunità internazionale riguardo al proprio programma nucleare; ma non va sottovalutato il fatto che anche in passato Rohani, con la sua strategia dialogante, ha portato in ogni caso avanti il programma nucleare dei turbanti atomici.
 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here