Home News Nuda e legata sotto il ponte ma non è il Mostro di Firenze

Tutte le news

Nuda e legata sotto il ponte ma non è il Mostro di Firenze

0
4

 Si chiamava Andrea la giovane 26enne romena ritrovata "crocifissa" nei pressi di un cavalcavia nella periferia di Firenze. La donna uccisa potrebbe essere stata seviziata, forse era una prostituta ed e' stata identificata dalle impronte digitali e da altri oggetti che possedeva. Il ritrovamento e' avvenuto nella Via del Cimitero di Ugnano, la romena era nuda, legata a una sbarra, con le braccia aperte: a ritrovarla in ciclista che ha poi avvertito la polizia. La ragazza avrebbe cercato in tutti i modi di liberarsi come dimostrano le ecchimosi ai polsi. Sotto lo stesso cavalcavia, un anno fa una prostituta era stata trovata legata dopo essere stata rapinata e violentata. La polizia sembra voler smentire la ipotesi del serial killer. La romena uccisa sabato era "una ragazza sbandata, che ha fatto un brutto incontro", in una zona abitualmente usata per la prostituzione. Ma il timore che possa esserci un nesso tra le due vicende non e' del tutto peregrino.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here