Nuoto. La Adelizzi conquista il terzo bronzo italiano nel libero sincronizzato

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Nuoto. La Adelizzi conquista il terzo bronzo italiano nel libero sincronizzato

23 Luglio 2009

Beatrice Adelizzi ha conquistato la medaglia di bronzo nel solo libero di nuoto sicronizzato a Mondiali di Roma. È la prima medaglia della storia per l’Italia nella specialità ed è la terza medaglia regalata all’Italia, dopo gli altri due bronzi conquistati da Tania Cagnotto nei tuffi e da Martina Grimaldi nella 10 km di fondo.

La Adelizzi si è piazzata terza con 95.500 punti, dietro alla russa Natalia Ishchenko e alla spagnola Gemma Mengual. Il quarto posto è andato alla canadese Chloe Isaac (95.000).

Ai microfoni dei cronisti, commenta così la sua vittoria: "Mi pare un sogno. Non riesco ancora a credere di aver vinto questa medaglia. Ho dato davvero tutto in questi Mondiali. Ne ho fatta di strada. Tre anni fa ero arrivata quinta agli Europei, ora sul podio mondiale". "Mi alleno 9-10 ore al giorno per 5 giorni la settimana: 6-7 ore in acqua e 2-3 ore di palestra, pesi e danza", spiega l’atleta.