Obama non vede l’ora di vedere Renzi e ringraziare il Papa

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Obama non vede l’ora di vedere Renzi e ringraziare il Papa

22 Marzo 2014

"Barack Obama non vede l’ora di discutere con il nuovo premier, Matteo Renzi", fa sapere ad Ansa il portavoce del Consiglio per la sicurezza nazionale Usa, Hayden. Il presidente americano vuol parlare con il premier italiano degli "sforzi del suo governo per rilanciare l’economia italiana, la crescita, la creazione di nuovi posti di lavoro, in particolare per i giovani". Secondo il portavoce, la visita di Obama servirà a stabilire una relazione con il nuovo premier ma anche a rinsaldare il rapporto con Napolitano. Secondo Hayden, l’Italia è un partner importante degli Usa, nella NATO, nel G7, in Afghanistan, nel Mediterraneo. Infine Papa Francesco, dalla Casa Bianca fanno sapere che Obama lo ringrazierà per le parole spese contro i conflitti nel mondo, per gli impegni presi verso la pace e il rispetto della dignità umana.