Home News Omicidio giornalisti somali: arrestati due sospetti

Omicidio giornalisti somali: arrestati due sospetti

0
109

Due sospetti sono stati arrestati per l'omicidio di due importanti giornalisti somali secondo quanto annunciato alla stampa ieri dal sindaco di Mogadiscio, durante il funerale del secondo reporter ucciso.

“Questi uomini sono ora nelle mani della forze di polizia”, ha reso noto Mohammed Dheere, sindaco di Mogadiscio, che poi ha aggiunto: “ora sono sotto investigazione”.

Mahad Ahmed Elmi, un amato conduttore radiofonico è stato ucciso durante la mattinata di sabato scorso davanti al suo ufficio, poche ore dopo il somalo-canadese Ali Iman Sharmarke, co-fondatore e proprietario della stessa stazione radio, è stato fatto saltare in aria nella sua macchina mentre si stava dirigendo al funerale del suo collega. Secondo quanto riportato dalla Reuters, inoltre, altri due giornalisti sarebbero rimasti feriti a causa dell'esplosione.

Anche se il sindaco Dheere non si è espresso in merito ai mandanti degli attentati, il Primo ministro somalo, Ali Mohammed Gedi, si è detto convinto che dietro agli attacchi ci sono gli estremisti islamici che starebbero tentando di destabilizzare il governo filo-etiope della Somalia.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here