Home News Ostia, quattordicenne si cala dal balcone e precipita nel vuoto

Tutte le News

Ostia, quattordicenne si cala dal balcone e precipita nel vuoto

0
1
 

È caduta dal secondo piano ed è finita nel cortile interno del palazzo. È successo a Roma poco dopo le 12, nella zona di Ostia, in via Daniele Stiepovich. Si tratta di una bambina di 14 anni che versa ora in gravi condizioni. Le lesioni riportate dalla minorenne hanno reso necessario il trasporto urgente all'ospedale Grassi di Ostia da dove è poi stata trasferita con l'elisoccorso all'ospedale San Camillo-Forlanini con fratture alla cassa toracica ed al bacino. La giovane era in casa con la sorella, entrambe di origine brasiliana ed adottate da circa tre anni.

Secondo quanto emerso, la maggiore delle due aveva dissidi con i genitori adottivi, italiani, per motivi legati a "frequentazioni" e forse per questo i genitori questa mattina avevano scelto di chiudere a chiave casa. Non è ancora chiaro il motivo del gesto. La ragazza e sua sorella, infatti, si trovavano a casa da sole e la porta sarebbe stata chiusa a chiave dall'esterno ed è stata sfondata dai vigili del fuoco. La polizia è al lavoro per capire la dinamica. Sul posto anche la scientifica.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here