Otto anni al militare che stuprò e abbandonò vittima nella neve

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Otto anni al militare che stuprò e abbandonò vittima nella neve

06 Dicembre 2013

Francesco Tuccia, l’ex militare che aveva violentato una ragazza 21enne a L’Aquila all’uscita di una discoteca, è stato condannato a otto anni di carcere. La condanna arriva dopo la sentenza di primo grado, che aveva già punito l’ex militare. Il pm aveva chiesto 11 anni. La ragazza dopo lo stupro venne abbandonata in mezzo alla neve.