Ovazione per Berlusconi al congresso Udc

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Ovazione per Berlusconi al congresso Udc

13 Aprile 2007

Una vera e propria ovazione, quella che ha accolto l’ex presidente  del Consiglio Silvio Berlusconi al terzo congresso dell’Udc. “Come vedi, caro Silvio le
nostre accoglienze sono sempre affettuose. Io ti parlo da
qui”. Questo il caloroso benvenuto con cui Pierferdinando Casini ha accolto il presidente di Forza Italia, mentre la platea applaudiva entusiasta il leader azzurro.
Berlusconi, una volta presa la parola, ha subito aperto al partito centrista, cercando di porre fine alle polemiche degli ultimi giorni all’interno della Cdl. “Le mie posizioni sono note: sono
sempre stato aperto al dialogo. Siamo insieme nel Partito
popolare europeo, abbiamo governato bene negli ultimi cinque
anni. Non vedo ragioni per non essere insieme anche oggi”.